Visita al seno

Sarebbe buona regola far controllare il seno una volta all’anno, magari durante la routinaria visita ginecologica, oppure rivolgendosi direttamente allo specialista senologo.
Gli eventuali approfondimenti strumentali (ecografia, mammografia) saranno poi programmati durante la visita.

« Torna all'indice
Ok

Il nostro sito web fa uso di cookies per aiutarci a migliorare la tua esperienza di navigazione quando lo visiti. Proseguendo nella navigazione nel nostro sito web, acconsenti all’utilizzo dei cookies. Se vuoi saperne di più su come utilizziamo i cookies e come gestirli, leggi la nostra informativa sui cookies.