Curare corpo e anima grazie al Tai Chi Chuan, al Chi Kung e alla Biodanza

Redazione 21 luglio 2004 0

21/07/2004

Anche in occidente si sta diffondendo la cultura di occuparsi dell’individuo nella sua interezza. Alcune discipline come il Tai Chi Chuan, il Chi Kung e la Biodanza possono aiutarci a entrare in contatto con noi stessi e a percepire la salute come armonia globale della persona.

La parola d’ordine sembra essere armonia tra corpo e mente. Ce lo insegnano milioni di cinesi di tutte le età, ogni mattina al sorgere del sole, si radunano nei parchi, nelle piazze o nei luoghi di ritrovo comune, per salutare la nuova giornata in armonia con l’universo, grazie al Tai Chi Chuan e al Chi Kung.
Queste due discipline sono adatte a tutte le età e possono essere praticate in ogni luogo e in ogni momento della giornata. Caratteristiche queste, che rendono molto semplice la loro pratica, tanto da poter pensare di assimilarle alle nostre abitudini quotidiane. In poche settimane arriveremo a comprendere il piacere di concederci qualche minuto da dedicare all’esecuzione di tali discipline, per entrare in sintonia con noi stessi, per allontanare lo stress e per risvegliare i sensi, l’intuito e la capacità interpretativa.
Dal Cile arriva invece la biodanza, disciplina che ha lo scopo di stimolare lo sviluppo delle funzioni vitali che sono state più represse nel corso della vita per armonizzarle con le altre. “Nessun modello, nessuna ideologia, nessun testo sacro. Semplicemente la possibilità di essere ciò che siamo vivendo la nostra affettività, il nostro amore e il nostro legame con il mondo”, afferma Rolando Toro, creatore del sistema biodanza.

Lascia un commento »

Ok

Il nostro sito web fa uso di cookies per aiutarci a migliorare la tua esperienza di navigazione quando lo visiti. Proseguendo nella navigazione nel nostro sito web, acconsenti all’utilizzo dei cookies. Se vuoi saperne di più su come utilizziamo i cookies e come gestirli, leggi la nostra informativa sui cookies.