L’esperienza di Valeriana Dispert per combattere “il male del nuovo millennio”

Redazione 24 marzo 2015 0
L’esperienza di Valeriana Dispert per combattere “il male del nuovo millennio”

In una società sempre più frenetica come la nostra, lo studio e il lavoro sono spesso causa di nervosismo, ansia e stress. La condizione di irritabilità che ne deriva può crescere a tal punto da condizionare negativamente la prestazione dello studente o del lavoratore.

Conseguenze di questo stato di agitazione sono palpitazioni, senso di soffocamento, sudorazione, irrequietezza, mal di stomaco, inappetenza, difficoltà di concentrazione, alterazione della memoria, insonnia. Lo stato di agitazione diurna può trasformarsi poi in agitazione notturna provocando disturbi del sonno.

Tali disturbi sono ormai molto frequenti, tanto che spesso si è parlato dell’ansia come “il male del nuovo millennio”.

Un farmaco tradizionale e molto noto al pubblico come Valeriana Dispert assume – oggi come e più di ieri –  un ruolo determinante nel combattere i problemi di insonnia, ansia e stress.

Leader di mercato da sempre, Valeriana Dispert (unita ad uno stile di vita sano) agisce rapidamente favorendo il rilassamento e migliorando sia la qualità delle attività diurne che quella del sonno notturno.

La sicurezza, la garanzia e l’affidabilità del marchio Dispert sono più che mai al servizio di chi ne ha bisogno.

Lascia un commento »

Ok

Il nostro sito web fa uso di cookies per aiutarci a migliorare la tua esperienza di navigazione quando lo visiti. Proseguendo nella navigazione nel nostro sito web, acconsenti all’utilizzo dei cookies. Se vuoi saperne di più su come utilizziamo i cookies e come gestirli, leggi la nostra informativa sui cookies.