Acne: dall’estratto di tè verde un aiuto naturale

Redazione 11 aprile 2004 0

11/04/2004

L’acne è un problema che affligge tantissime persone; una recente ricerca ha scoperto che gli estratti di te verde possono essere d’aiuto per quanti ne soffrono.

Uno studio, presentato all’ultimo congresso annuale dell’American Academy of Dermatology, rivela che nel trattamento dell’acne una crema agli estratti di tè verde può essere efficace quanto il trattamento tradizionale a base di perossido di benzolo, ma con minori effetti collaterali.
Il tè verde utilizzato nella medicina naturale per le sue virtù terapeutiche ha proprietà antibiotiche, riduce l’infiammazione e l’attività ormonale, tre caratteristiche che lo rendono un candidato ideale per la ricerca di un trattamento alternativo, più naturale, alla cura dell’acne. Il gruppo di ricercatori che ha condotto lo studio al Memorial Medical Center, nelle Filippine, ha paragonato l’effetto dei due trattamenti su 108 pazienti per 12 settimane. Il gruppo che ha utilizzato la crema al 3% di estratti di tè verde ha sviluppato meno casi di allergia, prurito e pelle secca di quello che ha utilizzato il prodotto al 4% di perossido di benzolo. L’aspetto generale della carnagione appariva migliore e il colore della pelle più luminoso.
“La ricerca apre prospettive interessanti e alternative a quella che è la terapia standard, ma i dati dovranno essere ulteriormente confermati”, commenta Paolo Pigatto, professore della clinica dermatologica dell’Università di Milano.

Lascia un commento »

Ok

Il nostro sito web fa uso di cookies per aiutarci a migliorare la tua esperienza di navigazione quando lo visiti. Proseguendo nella navigazione nel nostro sito web, acconsenti all’utilizzo dei cookies. Se vuoi saperne di più su come utilizziamo i cookies e come gestirli, leggi la nostra informativa sui cookies.