Ipotiroidismo e alterazioni cutanee: esiste una correlazione?

Redazione 31 agosto 2016 0
Ipotiroidismo e alterazioni cutanee: esiste una correlazione?

Gli effetti sull’epidermide  derivanti da un malfunzionamento della tiroide non sono ancora del tutto chiari, dal momento che sulla nostra pelle non ci sono recettori specifici per gli ormoni tiroidei. Tuttavia, è dimostrato che livelli corretti di questi ultimi nel sangue sono in grado di mantenere le principali funzioni cutanee.

Nell’ipotiroidismo, in particolare, il problema più comune a livello dermatologico è il cosiddetto mixedema, cioè un gonfiore nel sottocute, con ritenzione idrica e ispessimento dei tessuti, che porta la pelle a diventare pallida e giallastra.

Altre problematiche cutanee diffuse in presenza di alterazioni tiroidee sono:

  • Seborrea: la pelle appare intensamente grassa e untuosa, soprattutto in alcune zone, quali il volto, il cuoio capelluto, le spalle, la porzione superiore del torace e del dorso.
    La pelle inoltre assume una tonalità cerea, grigio-giallastra.
  • Vitiligine: caratterizzata dalla comparsa più o meno estesa di chiazze senza colore. La vitiligine può manifestarsi in diversi modi, rimanendo localizzata in una determinata zona oppure diffondendosi, colpendo anche le palpebre, l’area intorno alla bocca, il dorso delle mani, i gomiti, le ginocchia, gli organi genitali e il dorso dei piedi.
  • Acne: l’ipotiroidismo può causare la comparsa di brufoli e acne.

Generalmente l’aspetto della cute migliora spontaneamente quando l’ipotiroidismo viene controllato farmacologicamente con la terapia ormonale sostitutiva con levotiroxina (nome commerciale Tirosint® ). Solitamente per la scomparsa delle manifestazioni cutanee è necessario un periodo compreso fra le 3 e le 6 settimane.

Prestare attenzione ai segnali che la nostra pelle ci manda, può aiutare ad individuare una problematica a livello tiroideo e quindi intervenire con la giusta terapia per ripristinare i livelli ormonali corretti.

Lascia un commento »

Ok

Il nostro sito web fa uso di cookies per aiutarci a migliorare la tua esperienza di navigazione quando lo visiti. Proseguendo nella navigazione nel nostro sito web, acconsenti all’utilizzo dei cookies. Se vuoi saperne di più su come utilizziamo i cookies e come gestirli, leggi la nostra informativa sui cookies.