L’apparecchio ai denti contro il mal di schiena? Possibile!

Redazione 20 ottobre 2015 0
L’apparecchio ai denti contro il mal di schiena? Possibile!

Salute dei denti significa anche benessere del nostro corpo. Troppo spesso infatti sottovalutiamo lo stretto legame che esiste tra denti male allineati e l’insorgere del mal di testa o di problemi alla schiena.

Il modo in cui teniamo i denti nei momenti di “riposo” e la maniera in cui invece combaciano durante la masticazione possono incidere su altre parti del nostro corpo che sono più o meno direttamente collegate alla bocca.

Questo accade perché quando la nostra dentatura non è allineata in maniera corretta si genera quella che viene definita una malocclusione dentale, che nella maggior parte dei casi provoca problemi di masticazione che impattano sulla muscolatura della mandibola. Ne derivano possibili contrazioni e infiammazioni con il rischio che vengano coinvolte anche aree vicine con mal di testa, vertigini fino a disturbi di natura cervicale e della colonna vertebrale.

L’aiuto di dentisti specializzati come quelli che operano nei centri Doctor Dentist diventa quindi determinante per individuare e correggere i difetti di allineamento e contrastarne le problematiche che ne derivano.

In occasione della prima visita gratuita messa a disposizione dalle cliniche Doctor Dentist, sarà possibile individuare sin da subito le esigenze del paziente.

Una soluzione a questo tipo di problema è rappresentata dal trattamento Invisalign: mascherine invisibili e personalizzate in grado di riposizionare progressivamente i denti secondo i principi di corretta masticazione.

Si tratta di uno strumento indicato per tutti, dagli adolescenti alle persone più avanti con l’età, che combatte i problemi di malocclusione senza il fastidio e il problema estetico dei tradizionali apparecchi fissi.

Lascia un commento »

Ok

Il nostro sito web fa uso di cookies per aiutarci a migliorare la tua esperienza di navigazione quando lo visiti. Proseguendo nella navigazione nel nostro sito web, acconsenti all’utilizzo dei cookies. Se vuoi saperne di più su come utilizziamo i cookies e come gestirli, leggi la nostra informativa sui cookies.