sorveglianza attiva »

La “sorveglianza attiva” sul tumore della prostata può evitare terapie invasive

La “sorveglianza attiva” sul tumore della prostata può evitare terapie invasive

Redazione settembre 2, 2016 0

In Italia sono circa 10mila i pazienti che ogni anno vengono colpiti da una forma di tumore alla prostata di dimensioni ridotte e poco aggressiva. In questi casi, avvertono gli esperti, potrebbe essere sufficiente

Read More »
Ok

Il nostro sito web fa uso di cookies per aiutarci a migliorare la tua esperienza di navigazione quando lo visiti. Proseguendo nella navigazione nel nostro sito web, acconsenti all’utilizzo dei cookies. Se vuoi saperne di più su come utilizziamo i cookies e come gestirli, leggi la nostra informativa sui cookies.